Mercati

Le braccia gentili

Abbiamo braccia forti per tenere il frutto della terra, e gentili per offrirvi i risultati del nostro lavoro; tante bocche per raccontare le storie delle nostre verdure, altrettante mani per stringere le vostre.

Fare i mercati ci piace molto, anche se è faticoso perché dobbiamo alzarci presto, caricare, scaricare, dare tutto di noi stessi in poche ore.

Ma ne vale la pena perché possiamo incontrarti e donarti la nostra disponibilità: tra noi si crea spesso un legame di amicizia, di quasi famiglia, in cui non ci troviamo solo per uno scambio di beni, ma anche per uno scambio di bene, dove ci racconti la tua storia, i fatti curiosi, le ricette, gli esperimenti, i pezzi di vita e dove noi facciamo altrettanto portandoti con la mente in mezzo ai nostri campi.

Puoi acquistare verdura e frutta raggiungendoci ai mercati patrocinati dalla Coldiretti, tutti i giorni dal lunedì al sabato; oppure in azienda da noi, il martedì dalle 15 alle 19 e il giovedì dalle 9 alle 12, in via Madonna di Celle 14 bis a Trofarello (Torino).

Dove ci trovi:

Carmagnola (Torino) in Piazza IV Martiri, mercoledì mattina.

Borgaro Torinese (Torino) in via Ciriè, giovedì pomeriggio.

Torino ai Giardini Lamarmora, venerdì pomeriggio.

Valle Sauglio a Trofarello (Torino) in Piazza Don Murialdo, sabato mattina.

I prodotti

Abbiamo scelto la gentilezza per metterci in relazione con la terra.

Produciamo verdure e un po’ di frutta: meloni, fragole, amarene. Le zucchine sono con noi per 8, 9 mesi all’anno e le adoriamo anche quando ci pungono un po’. Ci siamo lanciati con molte varietà di pomodori e peperoni che ci stanno dando molte soddisfazioni.

Non siamo tutti uguali, né tanto meno ci piace essere monotoni, siamo esseri variegati che hanno bisogno della diversità.

Perché non dovrebbe valere lo stesso anche le piante? È per questo che coltiviamo varietà diverse di frutta e verdura, ognuna con una storia da raccontare. Specie antiche e recuperate, frutto di ricerca e stupore.